TAROCCHI GRATIS 📞+39 339 27 29 722 📞+39 366 45 86 448 ANCHE IN CHAT DI WHATSAPP (RISPOSTA IMMEDIATA) E TELEGRAM 📧 INFO@TAROCCHIGRATIS.INFO CARTOMANZIA GRATIS 📞 +39 339 27 29 722 📞 +39 366 45 86 448 Home » AMORE AL CAPOLINEA » AMORE AL CAPOLINEA

AMORE AL CAPOLINEA

TAROCCHI GRATIS 📞+39 339 27 29 722 📞+39 366 45 86 448 ANCHE IN CHAT DI WHATSAPP (RISPOSTA IMMEDIATA) E TELEGRAM 📧 INFO@TAROCCHIGRATIS.INFO CARTOMANZIA GRATIS 📞 +39 339 27 29 722 📞 +39 366 45 86 448 Home » AMORE AL CAPOLINEA » AMORE AL CAPOLINEA

TAROCCHI GRATIS NEWS All’inizio sembrava solo una boutade pre-estiva. Ma da ieri quando persino i più autorevoli quotidiani inglesi hanno […]

TAROCCHI GRATIS NEWS
All’inizio sembrava solo una boutade pre-estiva. Ma da ieri quando persino i più autorevoli quotidiani inglesi hanno diffuso la notizia – «entro l’estate i Sussex sembra che divorzieranno»– è arrivato il tempo di crederci: Harry e Meghan starebbero sul serio per dirsi addio. A confermare la voce, l’esperta della famiglia reale Jennie Bond che ha dichiarato «urbi et orbi» che le carte della separazione sarebbero già sul tavolo dei rispettivi avvocati. Fra gli effetti collaterali più spiazzanti, rivelati alla rivista Ok il perdono di Carlo III.

Gli sceneggiatori dell’ultima serie, la sesta, di “the Crown” si augurano che se divorzio deve essere che i Sussex si affrettino. Pena la prematura obsolescenza delle ultime puntate. È notizia di oggi che anche Netflix si sta separando dai Sussex. Secondo il Wall Street Journal il podcast Spotify di Meghan Markle, «Archetypes», non sarà rinnovato per una seconda stagione.

Il Duca e la Duchessa hanno firmato un accordo da 20 milioni di dollari con Spotify per il progetto alla fine del 2020, ma gli addetti ai lavori vicini al gigante dell’audio affermano che la coppia reale non ha raggiunto il benchmark di produttività richiesto per ricevere l’intero pagamento, secondo il Wall Street Journal. Bye bye Netflix dunque. Ma, soprattutto, bye bye Sussex.

Il divorzio da Spotify è il segnale che il brand di Harry e Meghan sta rapidamente perdendo valore in America, il loro mercato di riferimento: fonti vicine alla coppia avevano già fatto sapere che loro non avrebbero fatto altri documentari o libri di memorie perché «non avevano altro da dire». Ormai, i loro attacchi alla famiglia reale sono diventati una moneta che loro stessi hanno inflazionato e l’attenzione dei media si sta spostando oltre. Resta da vedere cosa ne sarà del contratto da 100 milioni di dollari firmato con Netflix e che finora è sfociato nel docu-reality Harry e Meghan trasmesso alla fine dell’anno scorso.

La duchessa ha piuttosto l’intenzione di concentrarsi sul ridare vita al suo blog di lifestyle The Tig, in cui dispensava consigli che andavano dal cibo ai viaggi al benessere (Tig è un’abbreviazione che sta per Tignanello, il suo vino toscano preferito): l’obiettivo è rivaleggiare con Gwyneth Paltrow e il suo Goop, ma il mercato delle celebrity-influencer oltreoceano è già parecchio affollato e bisogna vedere se Meghan riuscirà a ritagliarsi una sua nicchia, specialmente ora che si è messa alle spalle la parentesi reale, che tuttavia rimane la sua unica fonte di celebrità.

Quanto a Harry, dopo la sua comparsa in tribunale a Londra nella causa intentata contro i giornali popolari, appare sempre più risucchiato nel gorgo delle sue paranoie, impegnato in una crociata velleitaria contro quella stampa cui imputa tutti i mali del mondo nonché le sue disgrazie personali. Ed è evidente come la sua traiettoria, lui che resta il figlio del re d’Inghilterra, diverga da quella della moglie americana: anche perché il padre Carlo si è sempre detto pronto a riaccoglierlo. Forse è ancora troppo presto, ma il tempo è in grado di lenire anche le ferite più dolorose.
CONTINUA A LEGGERE SU TAROCCHI GRATIS

Torna in alto