TAROCCHI GRATIS 📞+39 339 27 29 722 📞+39 366 45 86 448 ANCHE IN CHAT DI WHATSAPP (RISPOSTA IMMEDIATA) E TELEGRAM 📧 INFO@TAROCCHIGRATIS.INFO CARTOMANZIA GRATIS 📞 +39 339 27 29 722 📞 +39 366 45 86 448 Home » I NUDISTI DELLA CATALOGNA » I NUDISTI DELLA CATALOGNA

I NUDISTI DELLA CATALOGNA

TAROCCHI GRATIS 📞+39 339 27 29 722 📞+39 366 45 86 448 ANCHE IN CHAT DI WHATSAPP (RISPOSTA IMMEDIATA) E TELEGRAM 📧 INFO@TAROCCHIGRATIS.INFO CARTOMANZIA GRATIS 📞 +39 339 27 29 722 📞 +39 366 45 86 448 Home » I NUDISTI DELLA CATALOGNA » I NUDISTI DELLA CATALOGNA

TAROCCHI GRATIS NEWSL’assedio dei bagnanti in costume ai nudisti è stato ribattezzato come “l’invasione tessile”. Accade in Catalogna, dove le […]

TAROCCHI GRATIS NEWSL’assedio dei bagnanti in costume ai nudisti è stato ribattezzato come “l’invasione tessile”. Accade in Catalogna, dove le spiagge tradizionalmente frequentate da naturisti, che amano prendere il sole come madre natura li ha fatti, affluiscono sempre più turisti, che invece restano vestiti di tutto punto. «Prima, le persone arrivavano su una spiaggia per nudisti e se ne andavano oppure decidevano di spogliarsi. Adesso si fermano ma continuano a indossare il costume da bagno. È una mancanza di rispetto». Lo ha raccontato, e denunciato, Segimon Rovira, a capo della del Club Català de Naturisme (CCN), che con altri nudisti catalani sta dando vita a una campagna d’opinione per proteggere una tradizione decennale praticata in circa 50 spiagge della regione.

Proprio per non disturbare gli altri, i nudisti «preferiscono scegliere le spiagge tradizionalmente a loro dedicate». Di qui la richiesta di essere rispettati, «come noi rispettiamo la loro libertà di non voler spogliarsi», incalza Rovira. Insomma, ognuno stia nei propri spazi senza interferire. Come sottolinea il New York Post, l’effetto dell’”invasione tessile” fa sì che le spiagge dei nudisti siano affollate anche da persone munite di smartphone, desiderose solo di condividere “gli sfondi”. Mentre naturalmente i nudisti non vogliono che le loro foto finiscano sui profili social di nessuno. Non solo, i nudisti diventano anche obiettivi di risatine, ammiccamenti, occhiate insistenti e commenti denigratori. «Come sempre accade, purtroppo a rimetterci sono le donne», ha spiegato Rovira. «Quindi, alla fine, sono doppiamente discriminate: per essere nudiste e per l’essere donne».CONTINUA A LEGGERE SU TAROCCHI GRATIS

GRATIS CARTOMANZIA
Invia tramite WhatsApp
Torna in alto