TAROCCHI GRATIS AL366-4586448 ANCHE IN CHAT DI WHATSAPP (RISPOSTA IMMEDIATA) E TELEGRAM 📧 INFO@TAROCCHIGRATIS.INFO CARTOMANZIA GRATIS AL366-4586448 Home » ALIAS GISELLA CARDIA » MADONNA DI TREVIGNANO TANTA ATTESA PER IL 3 MAGGIO

MADONNA DI TREVIGNANO TANTA ATTESA PER IL 3 MAGGIO

TAROCCHI GRATIS NEWS

PER LA MADONNA, SIETE PRONTI? – IL 3 MAGGIO, SECONDO LA SANTONA GISELLA CARDIA, MARIA APPARIRÀ DI NUOVO A TREVIGNANO! NEL PAESE VICINO ROMA SONO ATTESI PIÙ DI MILLE ALLOCCONI CHE ANDRANNO AD ASCOLTARE LA PSEUDO-VEGGENTE CHE DICE DI ESSERE IN GRADO DI MOLTIPLICARE GLI GNOCCHI (ASSUMETELA IN UN PASTIFICIO) – E LA CHIESA CHIAMA IN CAUSA UN ESORCISTA PER FARE LUCE SULLE PRESUNTE APPARIZIONI…

Mercoledì 3 maggio ci sarà un grande spiegamento di forze dell’ordine, in divisa e in borghese, per controllare il raduno di fedeli che si ritroveranno a Trevignano, insieme alla sedicente veggente Maria Giuseppa Scarpulla, alias Gisella Cardia per venerare la Madonnina. Il “miracolo” avverrà nel campo di via Monticello, un terreno sul lago dove, dal marzo del 2016, una statuetta acquistata a Medjugorje piangerebbe lacrime di sangue. La sindaca Claudia Maciucchi è stata ricevuta giovedì mattina in Prefettura, il primo incontro di persona rispetto al consueto rapporto epistolare che si tiene ogni mese ormai da circa sette anni.

Il questore invierà 24 ore prima dell’evento disposizioni precise sullo spiegamento di polizia che sarà presente a Trevignano per garantire la sicurezza». E se l’ultima volta erano presenti circa 500 persone alla specie di santuario a Trevignano, stavolta se ne attendono più del doppio. Queste almeno sono le previsioni di chi monitora i visitatori. E La sindaca è in costante contatto con i carabinieri di Bracciano, con la procura di Civitavecchia e con il vescovo perché ci sono questioni in sospeso che avranno seguito nei prossimi giorni.

Come il possibile smantellamento degli arredi abusivi intimato con ordinanza dal Comune, le indagini per presunto reato di truffa o raggiro a carico della pseudo veggente, le verifiche della Chiesa. Intanto sono attesi molti fedeli che non hanno mai abbandonato la sedicente veggente che a breve sarà ascoltata dalla commissione istituita dal vescovo di Civita Castellana Marco Salvi che, secondo indiscrezioni, non sta perdendo tempo nell’applicazione della procedura prevista nell’investigazione del fenomeno sulle presunte apparizioni mariane e “miracoli casarecci” come la moltiplicazione degli gnocchi che sarebbe avvenuta per sfamare i commensali della signora Cardia. Anche i carabinieri stanno proseguendo con le indagini e ascoltando ex seguaci della sedicente veggente, ma gli episodi sarebbero inquadrabili come reati di lieve entità. È per questo motivo che più di tutti è attesa l’indagine del vescovo, condotta con una equipe di specialisti tra cui un esorcista, che potrebbe delegittimare questi eventi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto