TAROCCHI GRATIS AL339-2729722 CARTOMANZIA GRATIS AL339-2729722 Home » COSTUME » SONO TUTTI SATANISTI

SONO TUTTI SATANISTI

👉💙SOSTIENICI💙

“NEI NOSTRI RITUALI NON CI SONO OMICIDI O SACRIFICI. NE’ RITI DI SANGUE” – AUMENTANO I GIOVANI CHE SI AVVICINANO AL SATANISMO: E’ UN EFFETTO DELLA DISILLUSIONE VERSO LE RELIGIONI TRADIZIONALI “OBSOLETE E DOGMATICHE”. E’ UN’ALTERNATIVA ALLA FEDI CONSIDERATE “SOFFOCANTI” – STANDO AI NUMERI DELL’“OFFICE FOR NATIONAL STATISTICS”: IL NUMERO DI PERSONE IN INGHILTERRA E GALLES CHE SI IDENTIFICANO COME SATANISTI È AUMENTATO DEL 167% TRA IL 2011 E IL 2021…

“Nei nostri rituali non c’è mai un omicidio, non c’è mai un sacrificio, non c’è mai un rito di sangue a Satana. Non adoriamo il diavolo. Non facciamo incantesimi..”. In effetti, come insistono il Global Order of Satan UK e altri leader e membri di gruppi satanici in tutto il mondo, sarebbe difficile individuare un satanista che cammina per strada.

Eppure, mentre i macabri rituali occulti, i sacrifici di vergini, i calici di sangue e la credenza nel Diavolo vero e proprio appartengono al passato, il satanismo sta attirando un numero crescente di giovani disillusi dalle religioni tradizionali “obsolete” e “dogmatiche”, offrendo un'”alternativa” alle fedi tradizionali “soffocanti”.

Il Sunday Telegraph ha parlato con i leader e i membri dei gruppi satanici di tutto il mondo, i quali sostengono che le opportunità che il satanismo offre alle persone di impegnarsi nell’attivismo e nelle campagne su questioni come il genere e la sessualità sono parte dell’attrattiva per i membri più giovani, in particolare per quelli che sono sempre meno propensi a dichiararsi cristiani.

Leopold, un impresario di pompe funebri londinese di 32 anni, co-gestisce il Global Order of Satan UK, ha dichiarato di aver registrato un aumento del 200% dei membri negli ultimi cinque anni. Due sono i fattori responsabili: la diminuzione della popolarità delle “religioni dogmatiche tradizionali” e “il movimento verso l’autoidentificazione e l’autorealizzazione”.

Questo avviene soprattutto tra i più giovani che non vogliono essere identificati come parte di una religione dogmatica e prescrittiva e vogliono piuttosto identificarsi con le proprie convinzioni e la propria auto-realizzazione, che è ciò che offre il Satanismo.

I suoi commenti arrivano mentre il cristianesimo lotta per attrarre le generazioni più giovani e rimane diviso sulla questione del matrimonio gay, con i vescovi che si preparano a una votazione storica sulla questione, il mese prossimo. Secondo il censimento dell’Office for National Statistics (ONS), pubblicato a novembre, il numero di persone in Inghilterra e Galles che si identificano come satanisti è aumentato del 167% tra il 2011 e il 2021, passando da 1.893 a 5.054 persone.

Allo stesso tempo, il numero di cristiani è sceso così tanto che ora rappresentano meno della metà della popolazione di Inghilterra e Galles per la prima volta nella storia del censimento. Tuttavia, il censimento ha rivelato anche un aumento di altre religioni meno tradizionali, con un incremento del numero di pagani da 56.620 a 73.733, nonché un aumento del numero di animisti, che credono che tutte le cose naturali abbiano un’anima. Sono passati da 541 nel 2011 a 802 nel 2021.

Gli accademici sostengono che ciò sia indicativo di una tendenza più ampia. Il dottor David Robertson, docente senior di studi religiosi presso la Open University, ha dichiarato: “L’attrattiva di molte nuove religioni, compreso il satanismo, è che offrono una forma di religione che affronta direttamente le questioni sociali che interessano di più ai giovani, soprattutto la loro volontà di essere attivisti.” Il satanismo dunque può essere considerato “una religione per giovani”.

Lascia un commento

error: Content is protected !!
Scroll to Top