TAROCCHI GRATIS 📞+39 339 27 29 722 📞+39 366 45 86 448 ANCHE IN CHAT DI WHATSAPP (RISPOSTA IMMEDIATA) E TELEGRAM 📧 INFO@TAROCCHIGRATIS.INFO CARTOMANZIA GRATIS 📞 +39 339 27 29 722 📞 +39 366 45 86 448 Home » GIOVANI FRUITORI » IL PESO ELETTORALE DI TIKTOK

IL PESO ELETTORALE DI TIKTOK

TAROCCHI GRATIS 📞+39 339 27 29 722 📞+39 366 45 86 448 ANCHE IN CHAT DI WHATSAPP (RISPOSTA IMMEDIATA) E TELEGRAM 📧 INFO@TAROCCHIGRATIS.INFO CARTOMANZIA GRATIS 📞 +39 339 27 29 722 📞 +39 366 45 86 448 Home » GIOVANI FRUITORI » IL PESO ELETTORALE DI TIKTOK

👉❤️DONAZIONE❤️ 👉❤️DONAZIONE❤️ “INVEIRE CONTRO TIKTOK POTREBBE ESSERE PIÙ FACILE CHE VIETARLO” – L’ECONOMISTA KENNETH ROGOFF AVVERTE IL CONGRESSO AMERICANO CHE […]

👉❤️DONAZIONE❤️

👉❤️DONAZIONE❤️

“INVEIRE CONTRO TIKTOK POTREBBE ESSERE PIÙ FACILE CHE VIETARLO” – L’ECONOMISTA KENNETH ROGOFF AVVERTE IL CONGRESSO AMERICANO CHE SARÀ DIFFICILE (SE NON IMPOSSIBILE) BANDIRE L’APP CINESE: “CON 150 MILIONI DI UTENTI STATUNITENSI, È UNA DELLE APP PIÙ POPOLARI DEL PAESE. È STRAORDINARIAMENTE POPOLARE TRA GLI ELETTORI DI ETÀ INFERIORE AI 30 ANNI E I SONDAGGI INDICANO CHE QUASI DUE TERZI DEI GIOVANI SONO CONTRARI A UN DIVIETO. DATO CHE QUESTO GRUPPO DI ETÀ HA UNA FORTE INCLINAZIONE DEMOCRATICA, LA LORO OPPOSIZIONE POTREBBE INFLUIRE SULLE POSSIBILITÀ DI RIELEZIONE DI BIDEN…”

TAROCCHI GRATIS NEWS

Forse un giorno ripenseremo allo spettacolo dell’interrogatorio dell’amministratore delegato di TikTok Shou Zi Chew, avvenuto il 23 marzo al Congresso degli Stati Uniti, come a un punto di svolta nella storia della globalizzazione – scrive Kenneth Rogoff su El Pais. Durante più di cinque ore di interrogatorio aggressivo, Chew – che non è cinese, ma di Singapore – ha difeso superbamente il fatto che la sua azienda sia cinese di fronte alla limitata comprensione del mondo tecnologico da parte del Congresso.

L’amministrazione Biden considera TikTok una potenziale minaccia per la sicurezza nazionale e vuole che la società cinese proprietaria dell’app di video brevi, ByteDance, venda la piattaforma a un’azienda statunitense o si esponga a un possibile divieto. Chew, tuttavia, propone che ByteDance mantenga il controllo di maggioranza di TikTok, ma che le sue operazioni negli Stati Uniti vengano rilevate dal gigante tecnologico Oracle, che memorizzerebbe tutti i dati degli utenti statunitensi sui suoi server e controllerebbe il modo in cui gli algoritmi di TikTok raccomandano i contenuti. Nel frattempo, il governo cinese ha dichiarato che si opporrà a una vendita forzata.

Ma la probabilità che il progetto texano di Chew convinca il Congresso o il presidente Joe Biden sembra remota. I politici statunitensi hanno poca fiducia nelle intenzioni del governo cinese, e per una buona ragione. Per anni gli hacker cinesi, presumibilmente con il sostegno dello Stato, hanno attaccato senza sosta il governo e le aziende statunitensi, sottraendo miliardi di dollari di proprietà intellettuale. Sebbene sia difficile ottenere numeri concreti, la pervasività degli hacker cinesi ha fatto scattare un campanello d’allarme per gli esperti di tutto il mondo, soprattutto nei Paesi dell’ASEAN.

L’offensiva bipartisan per limitare TikTok riflette la crescente sfiducia nei confronti della Cina, una delle poche cose su cui democratici e repubblicani concordano a Washington. Mentre la Cina stessa ha un “grande firewall” che blocca efficacemente le piattaforme internet di proprietà degli Stati Uniti, il divieto proposto dagli USA potrebbe accelerare la tendenza alla deglobalizzazione.

Ma inveire contro TikTok potrebbe essere più facile che vietarlo. Con 150 milioni di utenti statunitensi, è una delle app più popolari del Paese. Secondo dati recenti, gli adulti statunitensi trascorrono in media 56 minuti al giorno sulla piattaforma. Dal punto di vista della politica interna, c’è una differenza gigantesca tra il divieto proposto su TikTok e il recente divieto imposto dagli Stati Uniti alla vendita e all’importazione di apparecchiature di comunicazione e video di produttori cinesi come Huawei.

Oltre alla moltitudine di tiktoker che si guadagnano da vivere con la piattaforma e che diventerebbero vittime collaterali in caso di divieto, l’applicazione è straordinariamente popolare tra gli elettori di età inferiore ai 30 anni e i sondaggi indicano che quasi due terzi dei giovani sono contrari a un divieto. Dato che questo gruppo di età ha una forte inclinazione democratica, la loro opposizione potrebbe influire sulle possibilità di rielezione di Biden. La deputata democratica Alexandria Ocasio-Cortez, che gode dell’appoggio dei millennial e dei membri della Generazione Z, ha già espresso il suo rifiuto del divieto (naturalmente, ha espresso le sue preoccupazioni tramite TikTok).

Chew ha sicuramente guadagnato punti con i giovani. Se l’obiettivo del divieto di TikTok è quello di proteggere gli elettori americani da spionaggio e manipolazione, ha sostenuto, il Congresso dovrebbe elaborare un piano che affronti anche gli abusi delle piattaforme con sede negli Stati Uniti (che non vedono l’ora che il loro più grande concorrente venga cacciato dal Paese). Dopo tutto, lo scandalo di Cambridge Analytica ha dimostrato che la disinformazione e le violazioni della privacy da parte di Facebook hanno aiutato l’ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump a vincere le elezioni del 2016. E lo psicologo Robert Epstein ha sostenuto che il motore di ricerca di Google ha manipolato gli elettori a favore dei candidati democratici (anche se l’impatto quantitativo di ciò è discutibile).

Chew, quindi, ha ragione. Sembra che tutte le piattaforme di social media debbano essere regolamentate dal governo. La Federal Trade Commission sta valutando un giro di vite sulla sorveglianza commerciale e sulle pratiche insicure di gestione dei dati da parte dei giganti tecnologici, mentre Twitter – da tempo un problema profondo come fonte di disinformazione e diffamazione – è probabilmente peggiorato da quando Elon Musk lo ha acquistato.

Purtroppo per TikTok, vietare le aziende di proprietà cinese è molto più facile che regolamentare i giganti tecnologici. Al di là della sua immensa popolarità, TikTok è solo un fronte della guerra tecnologica in corso tra Stati Uniti e Cina, che comprende anche gli sforzi per convincere gli alleati statunitensi a vietare a Huawei di costruire le sue reti 5G e le recenti restrizioni governative sulla vendita di semiconduttori avanzati alle aziende cinesi. Inoltre, anche se la proposta del Project Texas di TikTok sembra ragionevole, è difficile credere che gli hacker cinesi non trovino più facile rubare i dati da una piattaforma la cui società di controllo ha sede a Pechino.

La rivalità sempre più aspra tra Stati Uniti e Cina non lascia molto spazio a un accordo che risponda alle preoccupazioni di entrambi i Paesi in materia di sicurezza. Ad esempio, la Cina potrebbe rivedere le sue politiche protezionistiche e permettere alle aziende tecnologiche statunitensi di operare nel suo mercato locale, ma questo metterebbe a rischio lo stretto controllo delle autorità sull’ecosistema dell’informazione. Allo stesso modo, gli Stati Uniti potrebbero chiedere che le attività statunitensi di TikTok vengano vendute con un premio significativo, che rappresenta un parziale risarcimento per quello che il governo cinese ha definito “un furto”; ma se da un lato questa soluzione dimostra almeno un certo rispetto per il diritto internazionale, dall’altro è improbabile che raccolga consensi, visto che la Cina non ha mai pagato le aziende statunitensi per la proprietà intellettuale che ha rubato loro nel corso degli anni.

Chi minimizza l’effetto potenzialmente devastante di un divieto statunitense su TikTok non comprende l’economia dei social media. La capacità degli inserzionisti di raggiungere il pubblico statunitense è proprio ciò che dà valore a queste piattaforme. Se una di esse viene messa al bando, il suo valore per gli inserzionisti scompare. Anche se alcuni utenti cercheranno senza dubbio di aggirare il divieto attraverso reti private virtuali (VPN), ciò potrebbe rivelarsi difficile e non impedirebbe la perdita di introiti pubblicitari.

TikTok sta combattendo una buona battaglia, ma è probabile che perda. Secondo quanto riferito, i legislatori statunitensi stanno procedendo con i piani per vietare la piattaforma. Sebbene sia necessario affrontare i legittimi problemi di sicurezza nazionale legati a TikTok, un divieto assoluto non impedirebbe agli americani di essere spiati e manipolati. Purtroppo, potrebbe anche confermare l’inizio della fine di Internet globale.

FONTI…
👉Estratto da www.leggo.it
👉Da www.dagospia.it
👉Da www.google.it
👉Da www.bing.com
👉Da www.yandex.com
👉Da CARTOMANZIA GRATIS AL339-2729722
👉Da TAROCCHI GRATIS AL339-2729722
👉Da www.ansa.it
👉Da www.repubblica.it
👉Da www.ilfoglio.it
👉Da www.open.online
👉Da www.oggi.it
👉Da www.ilsole24ore.com
👉Da www.corriere.it
👉Da www.lastampa.it
👉Da www.corrieredellosport.it
👉Da www.liberoquotidiano.it
👉Da www.fanpage.it
👉Da www.gianlucadimarzio.com
👉Da www.cartomanziagratis.info
👉Da www.tarocchigratis.info
👉Da www.escort-advisor.com
👉Da www.novella2000.it
👉Da www.ilcentro.it
👉Da www.ilgiornale.it
👉Da www.ilfattoquotidiano.it
👉Da www.tg24.sky.it
👉Da www.today.it
👉Da www.rai.it
👉Da www.laverita.info
👉Da www.editorialedomani.it
👉Da www.sportmediaset.mediaset.it
👉Da www.vigilanzatv.it
👉Da https://www.ilvibonese.it/
👉Da www.adnkronos.com
👉Da www.blitzquotidiano.it
👉Da www.milanofinanza.it
👉Da www.italiaoggi.it
👉Da www.nytimes.com
👉Da www.ilmessaggero.it
👉Da www.mowmag.com
👉Da www.termometropolitico.it
👉Da www.artribune.com
👉Da www.ildolomiti.it
👉Da www.ilnapolista.it
👉Da www.lasicilia.it
👉Da www.avvenire.it
👉Da www.tgcom24.mediaset.it/
👉Da https://www.quotidiano.net/
👉Da https://www.gqitalia.it/
👉Da https://www.wikipedia.org/
👉Da https://www.iltempo.it/
👉Da https://lavocedinewyork.com/
👉Da https://www.lacnews24.it/
👉Da https://formiche.net/
👉Da https://www.lanazione.it/
👉Da https://www.panorama.it/
👉Da https://www.tpi.it/
👉Da https://www.italpress.com/
👉Da La Zanzara Radio24
👉Da https://www.ciakmagazine.it/
👉Da https://livesicilia.it/
👉Da https://www.dire.it/
👉Da https://www.agensir.it/
👉Da https://www.wired.it/
👉Da https://milano.corriere.it/
👉Da https://www.milanopavia.news/
👉Da https://www.corrieredellacalabria.it/
👉Da https://www.ilcorrieredellacitta.com/
👉Da https://www.lasicilia.it/
👉Da https://gds.it/
👉Da https://www.ilmattino.it/
👉Da CARTOMANZIA GRATIS AL339-2729722
👉Da TAROCCHI GRATIS AL339-2729722

Torna in alto